recensioni del pubblico

lunedì 20 settembre 2021

Cio che NON E' teatro di figura

 

 Umili, brevissime considerazioni da parte di una neofita. A beneficio di tutte le persone adulte che rifuggono dall'accostarsi ad un palco con marionette, burattini, pupazzi e figure (e non sono poche), magari memori di esperienze vissute durante l'infanzia, dico solo che il teatro di figura NON E' un teatro di serie B, o C o D, NON E' destinato ad un pubblico incapace di comprendere, NON PREVEDE che le figure restino immobili sulla scena (senza un perchè) o, al contrario, vengano animate con movimenti frenetici e convulsi (senza un perchè), NON E' fatto di canzoncine e musichette riempitive, NON SERVE a far ballare i bambini in platea, NON PUO' essere fatto senza un minimo di scrittura scenica. Superfluo dire che valgono le stesse regole per tutto il teatro destinato a infanzia e gioventù e a chi accompagna i minori a teatro.


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Il tuo commento è utile, grazie per il tempo che ci dedichi

Tula, fra i primi nostri spettatori

Tula, fra i primi nostri spettatori

Anch'io metto il mio mattone

Anch'io metto il mio mattone
Serata di beneficenza per il parco Fenderl